Compressore aria 5 litri: meno capiente ma più leggero

compressore aria 5 litriSei alla ricerca di un compressore non ingombrante e che si possa trasportare con facilità?
Devi solo compiere dei lavori domestici non molto impegnativi e non hai di certo voglia di dover trasportare un compressore fin troppo pesante?
Evita la fatica e godi dei vantaggi che è in grado di offrire un compressore aria 5 litri. Se finora magari sei stato abituato con un compressore da 24 litri saprai benissimo come portarlo con sé sia piuttosto difficoltoso, nonostante questi modelli abbiano le ruote. E a risentirne di più
è sempre la nostra povera schiena. Non però con i modelli da 5 litri. Sono talmente piccoli che in certi casi sono anche dotati di apposita tracolla che ne agevola ancor di più il trasporto (ci riferiamo in modo specifico al compressore Stanley dn 200 10 5).

 

Compressore da 5 litri: le caratteristiche da attenzionare!

Il grande vantaggio del compressore aria 5 litri è dettato dalla sua trasportabilità che lo rende un prodotto utilizzabile davvero ovunque. Tuttavia questo ci porta pure a considerare alcune specifiche caratteristiche, come la presenza o meno dell’olio. Infatti distinguiamo sia i compressori lubrificati che i compressori oilless.
I primi sono più performanti ma possono rilasciare col tempo delle particelle oleose e in più proprio l’olio inquina l’aria emanata (quindi non è utilizzabile negli ambiti sanitari). I secondi invece sono meno performanti però a loro volta si fanno preferire sia nei settori sanitari che domestici (anche perché non rilasciano particelle d’olio). Tuttavia sono anche più rumorosi.
Quindi in base all’ambiente dove intendi utilizzare il tuo compressore aria 5 litri e alle prestazioni di cui hai bisogno, potrai scegliere tra l’una o l’altra tipologia.

Voltiamo pagina e passiamo alla scelta inerente alle caratteristiche di ogni singolo prodotto.
Il serbatoio da 5 litri non è grande ciò significa che l’aria si esaurirà prima rispetto ad un modello dotato magari di un serbatoio da 10 litri. Ma il tempo di esaurimento dell’aria dipende anche dalla pressione impostata e dalla portata. Specifichiamo subito come la pressione influenzi direttamente anche la portata, perché più sarà superiore il primo parametro più sarà maggiore il quantitativo di aria che verrà erogato. Quindi più aria fuoriuscirà e prima il serbatoio dovrà avviarsi per ricaricare l’aria dentro il serbatoio.
Attenzione però: non sempre vi è il bisogno di utilizzare alla massima pressione il compressore. Ci sono degli accessori che si possono utilizzare anche con una pressione minore rispetto a quella massima del macchinario. E per poter impostare la pressione a proprio piacimento è necessario però che il compressore sia dotato di un apposito regolatore di pressione. Così facendo sarai tu a decidere quando utilizzare la pressione massima e quando no. Ciò è un vantaggio anche “temporale”, perché, non utilizzando la pressione massima, l’aria nel serbatoio finirà più tardi e quindi ci saranno meno pause dovute all’esaurimento della medesima. Tra i modelli che sono dotati di tale vantaggio segnaliamo il Black+Decker 1795 che potrai valutare e acquistare qui.

 

Adesso però vogliamo mostrarti i 3 migliori compressori ad aria da 5 litri selezionati da noi in base al rapporto qualità prezzo. Ti consigliamo, quindi, di verificare che le offerte in basso siano ancora attive.

 

Ultimo aggiornamento: 20 agosto 2018 16:14