Compressore da 400 a 499 litri al minuto: i nostri consigli d’acquisto

compressori da 400 a 499 litri al minutoPiù aumenta la portata d’aria del compressore e più ci si avvicina a prodotti usati e ideali solo per i professionisti. E questo è sicuramente il caso dei compressori da noi scelti in questo articolo. Tali modelli vantano una portata che non supera i 500 litri al minuto ma che allo stesso tempo non scende al di sotto dei 400 litri al minuto.
Quindi, per saperne di più su ogni singolo modello selezionato, non ti resta che leggere le descrizioni in basso per poi, eventualmente, cliccare sui link che ti indirizzeranno verso il sito di vendita dove potrai, lì, scoprire il prezzo del prodotto.

 

 

Se principalmente sei interessato intanto a scoprire i prezzi, eccoli qui:

 

Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2018 9:36

 

Compressore da 400 litri al minuto con serbatoio da 50 litri: consigliamo Einhell TC AC 400 50 8

La nostra scelta è stata Einhell TC AC 400 50 8. Elevata portata. Non certo un elevato parametro è quello che rappresenta la capacità del serbatoio che si ferma a 50 litri. Di conseguenza il prodotto risulta poco ideale per chi ne deve fare un uso continuativo. Invece risulta ideale per il professionista che ha bisogno di un compressore potente ma solo per usi più brevi.
Tra le “chicche” di questo prodotto non possiamo non segnalare il “vetro spia” che consente di controllare facilmente il livello dell’olio e questo quindi ci fa anche capire come si stia parlando di un modello lubrificato.
Vuoi saperne di più? Clicca su questo link.

 

Compressore da 480 litri al minuto con serbatoio da 200 litri: consigliamo Nuair NB4 4CT 200

Con il Nuair NB4 4CT 200 disponiamo di un serbatoio decisamente più grande e quindi adattissimo ad un uso professionale intenso. Il compressore vanta, naturalmente, una trasmissione a cinghia e un gruppo pompante bistadio (tutte caratteristiche che non fanno solo che confermare l’alta professionalità del prodotto).
Tra le chicche di questo compressore ad aria notiamo le ampie feritoie che permettono di far entrare più aria così da evitare il precoce surriscaldamento del macchinario. Inoltre tutte le parti in movimento sono adeguatamente protette dal paracinghia.
Lo spostamento del compressore, che pesa 97 kg, non è così complicato come poteva essere in passato perché è dotato di ben 4 ruote.
Per scoprire tutte le altre specificità inerenti al compressore Nuair NB4 4CT 200 puoi cliccare qui.

 

Compressore da 486 litri al minuto con serbatoio da 200 litri: consigliamo Abac Pro A39B 200 CT4

Rispetto al compressore precedente, l’Abac Pro A39B 200 CT4 vanta la stessa capacità di serbatoio e una superiore portata (anche se parliamo di una differenza davvero minima). Notiamo la stessa potenza (4 hp) ma una minore pressione massima di esercizio. Questo modello Abac raggiunge solo i 10 bar, il Nuair 11 bar (anche in questo caso parliamo comunque di una differenza davvero minima).
La velocità raggiunta dall’Abac Pro A39B 200 CT4 è di 1300 rpm, parametro inferiore rispetto al Nuair NB4/4CT/200. Ma in questo caso essere inferiori conviene perché meno è veloce il compressore e più può essere usato in modo continuo e tra l’altro risulta pure più silenzioso. Altro parametro che potrebbe non dispiacerti affatto riguarda il prezzo [che puoi scoprire qui].