Compressore del condizionatore non parte: verificare la causa del guasto

compressore del condizionatore non parteI condizionatori dell’aria sono elettrodomestici importanti visto che ci garantiscono un po’ di refrigerio durante le giornate più calde e afose in estate. E tornare a casa e scoprire che il climatizzatore non sta più svolgendo il suo compito, non solo è una cattiva notizia pensando al lato economico (solitamente si pensa già al peggio e a chissà quali cifre bisogna spendere per ripararlo) ma il problema non secondario è dover affrontare le giornate afose senza di esso in attesa che venga riparato.
Uno dei problemi riscontrabili in questo elettrodomestico può riguardare il compressore che non parte.
E quale può essere la possibile causa del problema? C’è un modo per risolverlo?
Scopriamolo nel prossimo paragrafo.

Compressore del condizionatore non parte: condensatore da sostituire?

Per capire quale potrebbe essere il motivo per cui il compressore non parte, bisogna essere degli ottimi ascoltatori. Non dovrai sentire alcun logorroico discorso, ma dovrai avvicinarti all’unità esterna e, con condizionatore acceso, valutare i rumori che provengono dal motore. Se i rumori che senti sono ad intermittenza potresti, in parte, fare già dei salti di gioia perché il problema dovrebbe essere dovuto solo alla rottura del condensatore di spunto. E fin quando il danno rimane solo questo, c’è davvero da stare sereni perché è possibile acquistarne uno nuovo a poco prezzo e sostituirlo.

Naturalmente esegui la sostituzione solo se reputi di esserne in grado se no è meglio lasciare fare o ad un tecnico specializzato o magari ad un amico che se ne intende. Il primo va pagato una determinata cifra, con il secondo basta una birra fresca e una chiacchierata.
Come dicevamo però, non c’è da esultare troppo, perché la rottura del condensatore potrebbe essere solo un’avvisaglia di qualcosa di più grave, dove non basterebbe più l’intervento dell’amico “ripara-tutto”, ma servirebbe un tecnico specializzato e, ahinoi, soldi da spendere.

Ma facciamo un passo indietro: come riconoscere un condensatore di spunto?
Non tutti siamo esperti e magari ti stai proprio chiedendo come riconoscere un condensatore di spunto, ebbene è piuttosto semplice capire ciò perché questo importante elemento ha la forma di un cilindro e si trova vicino al motore. Possiede due contatti nei quali si possono collegare anche più cavi . Per poter procedere alla sostituzione sarà, gioco forza, necessario smontare la scatola dell’unità esterna del condizionatore.

Come capire con quale altro condensatore sostituire quello danneggiato?
Naturalmente la sostituzione va eseguita con un modello che sia lo stesso e per far ciò non devi far altro che leggere i dati che sono scritti sul condensatore (puoi anche portarlo con te e chiedere delucidazioni sul luogo dove ti recherai a comprarne un altro).
Se vuoi comunque essere sicuro che il guasto sia dovuto al condensatore di spunto dovrai avere in casa un multimetro che permetta di misurarne la capacità. E se il valore riportato sul multimetro è diverso da quello dichiarato dal condensatore allora avrai la conferma che lo strumento è guasto e quindi va assolutamente sostituito.

Il compressore del condizionatore non funziona? Se credi sia più conveniente cambiare condizionatore, ecco le migliori offerte:

OffertaBestseller No. 2
Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P Climatizzatore Portatile, 8000 BTU/h, 2.1 kW, Natural Gas R290, Design Prodotto in Italia
  • Climatizzatore portatile in classe a, compatto (70 cm di altezza e 35 cm di larghezza) e a basso impatto ambientale
  • Capacità di refrigerazione: 8.000 btu/h
  • Con gas refrigerante naturale r290 per il minimo impatto sul riscaldamento globale (gwp = 3)
Bestseller No. 3
Climatizzatore Hisense Easy smart 12000 Btu A++ R32 CA35YR01G
  • Condizionatore Climatizzatore Inverter
  • Tecnologia DC Inverter; Gas ecologico R32
  • Pompa di calore + Deumidificatore / Riscaldamento e Raffreddamento
OffertaBestseller No. 4
De'Longhi Pinguino PACN74ECO Climatizzatore Portatile Silenzioso, Funzione deumidificatore, 2.1 kW, 62 Decibel, Plastica, Bianco
  • RINFRESCA LA TUA CASA CON PINGUINO DE’LONGHI, grazie alla classe di efficienza energetica A, avrai un connubio perfetto tra tecnologia e bassi consumi. Per camere di dimensioni fino ad 85 m³
  • POTENTE ED EFFICACE potenza massima frigorifera di 8.200 btu/h, dotato di timer e termostato 12h. Funzione di sola ventilazione, Funzione di deumidificatore fino a 30L/24 ore
  • FACILE DA USARE con termostato ambiente per offrire sempre la giusta temperatura e dotato di telecomando per controllo a distanza
OffertaBestseller No. 5
COMFEE' Condizionatore d'Aria Portatile, 5000 BTU/h, Efficiente e Comfortevole, Ridotto Consumo Elettrico in Stand-By, Timer, Funzione Follow Me, Installazione e Trasporto Semplificati
  • Raffreddamento efficace: grazie al potente compressore ad alta efficienza, questo prodotto consente un raffreddamento rapido per la vostra stanza o per l'ufficio con consumi elettrici contenuti; indicato per ambienti di 50m³ (17m²)
  • La tecnologia brevettata presente in questo prodotto permette di far evaporare parte del liquido di condensa per raffreddare lo scambiatore di calore con riduzione della quantità di liquidi da smaltire durante il funzionamento
  • Questa unità compatta permette di raffreddare rapidamente il locale espellendo aria calda tramite una tubazione da collegare con l'esterno; la tubazione può essere collegata attraverso un vetro o una parete
OffertaBestseller No. 6
Electrolux Condizionatore Portatile EXP26U338CW, 10,5k, Self Evaporative System, Display Premium, Filtro Antibatterico, Timer 24h, R290
  • ChillFlex Pro consente di avere sempre un ambiente piacevole e di settare la temperatura ottimale per il riposo e il relax. Piacevolmente fresco quando fuori fa caldo!
  • Il nostro condizionatore d'aria portatile è dotato di una capacità di raffreddamento elevata, utilizzando una quantità di energia minima.
  • Relax e comfort grazie ad una ottima capacità di raffreddamento ed a un ottimo flusso dell'aria a seconda del modello.
Bestseller No. 8
ARGO Relax Style, Climatizzatore Portatile 10000 btu/h, 2.6 Kw, Gas Naturale R290, Ottimo per Ambienti di 30 mq
  • Climatizzatore portatile, classe energetica a, 3 modalità: raffrescamento, ventilazione, deumidificazione e 3 velocità di ventilazione + auto
  • Alette mandata aria motorizzate orientabili in orizzontale e verticale, oscillazione automatica, dotato di telecomando multifunzione con display LED
  • Questo portatile è dotato di timer digitale di accensione e spegnimento programmabile (24 ore) e funzioni sleep, memory e auto diagnosi
OffertaBestseller No. 9
Electrolux Condizionatore Portatile EXP26U538HW, 10,5k, Caldo/Freddo, Self Evaporative System, Display Premium, Filtro Antibatterico, Timer 24h, R290
  • Raffreddamento e riscaldamento efficaci: il nostro condizionatore d'aria portatile è dotato di una capacità di raffreddamento e riscaldamento elevata, utilizzando una quantità di energia minima.
  • Più aria fresca: relax e comfort assoluto grazie ad una elevata capacità di raffreddamento e ad un elevata flusso dell’aria a seconda del modello.
  • Una soluzione eco-compatibile: il nostro condizionatore portatile utilizza il gas sostenibile R290 che riduce il potenziale di riscaldamento globale (GWP) del 99,8% se confrontato con il gas tradizionale R410a.