Compressore aria 12v: tipologie e modelli

compressore aria 12vVorresti poter utilizzare il tuo compressore aria anche quando sei in macchina?
Per poterlo utilizzare dove vuoi, hai bisogno del compressore aria 12v.
Qual è la caratteristica del compressore ad aria da 12v?
Questi prodotti si collegano all’accendisigari dell’auto e, in base alle caratteristiche, non è detto che debbano essere usati solo con collegamento da 12 v. Ma di questo e di tanto altro paleremo nel corso dell’articolo, dove dedicheremo anche una piccolo spazio alle offerte.

Iniziamo proprio dalle offerte che, se ancora valide, ti consentiranno di acquistare ad un prezzo vantaggioso i seguenti compressori da 12 Volt.
 
Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2019 5:01

Compressore portatile da 12 V: le tipologie da attenzionare

Il compressore aria 12v fa parte della famiglia dei modelli portatili. Prodotti caratterizzati da dimensioni e peso contenuti che ne permettono, tra l’altro, un facile trasporto. Modelli ampiamente utilizzati in ambito hobbistico per compiti semplici come il gonfiaggio degli pneumatici, ad esempio.
Nonostante i compressori da 12 v vantino caratteristiche simili, non sono affatto tutti uguali. E non parliamo di differenze fisiche (magari uno è più grande e l’altro è più piccolo oppure uno è più bello e l’altro è più brutto). Le differenze da attenzionare riguardano l’alimentazione.
N.B.: tali macchinari non vantano un serbatoio e quindi non c’è una riserva d’aria tale da garantire un uso prolungato.
E uno dei modelli più acquistati e apprezzati è Mannesmann m01790.

Compressore ad aria solo a 12v

Non c’è molto da aggiungere per quanto riguarda i compressori solo a 12 v, questi modelli non consentono nessun’altra tipologia di alimentazione. Questo è il caso dell’acclamato Mannesmann m01790.  Modello dotato di manometro analogico.
Se però preferisci il manometro digitale, allora potresti optare per il Michelin 92412. Tra l’altro è dotato della funzione “spegnimento automatico” che ti permette di scegliere il livello di pressione desiderato in modo che il macchinario termini di erogare aria una volta raggiunto tale parametro.
Altri modelli ancor più avanzati permettono anche di ricaricare il cellulare tramite un’apposita presa usb, questo è il caso del Michelin 9519.

Compressore 12v a doppia alimentazione!

Alcuni compressori permettono il collegamento a 12v ma anche a 220v/230v. Quindi potresti utilizzarli anche in casa collegandoli alla presa della corrente o quando sei fuori collegandoli all’accendisigari della vettura. Questo è un doppio vantaggio che potrai sfruttare con il Black+Decker asi300 qs.

Compressore da 12v anche senza fili!

Ci sono anche i compressori ad aria che possono usufruire del collegamento a 12v, ma funzionano anche senza alcun filo. Quindi macchinari utilizzabili davvero ovunque (anche in spiaggia per gonfiare il giochino del tuo bimbo, ad esempio). E tra i modelli migliori non possiamo non citare il compressore portatile Black & Decker asi500 qw.

Compressore 12 volt: prezzi alla portata di tutti!

Dopo aver visto le diverse tipologie e aver anche dato l’opportunità di leggere delle approfondite recensioni, è il momento di occuparci dell’aspetto economico del compressore ad aria da 12v. Naturalmente il prezzo varia in base al tipo di modello scelto, ma in ogni caso ci riferiamo a dei compressori ad aria economici. Costi alla portata di tutti come dimostra questo prezzo.