Compressore portatile: tanti consigli per aiutarti nella scelta

compressore portatileCerchi un compressore da portare ovunque tu voglia?
Allora, non potrai fare a meno del compressore portatile. Questi modelli si contraddistinguono dagli altri per un semplicissimo motivo, sono più piccoli e più leggeri e di conseguenza sarà più facile portarti con sé.
Ma per quali utilizzi vanno bene?
Meglio i modelli elettrici o a batteria? Con o senza serbatoio?
E quali sono i migliori compressori portatili?
Rimani con noi e leggerai tutte le risposte a queste domande. E ovviamente scoprirai anche il lato economico del compressore portatile.

Lato economico dei compressori ad aria portatili che puoi scoprire subito grazie alle offerte che ti proponiamo qui di seguito:
 
Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2020 15:04

I migliori compressori portatili

Sei interessato a scoprire quali sono i migliori compressori portatili?
I modelli in grado di offrire un elevato rapporto qualità prezzo?

Noi li abbiamo scelti e potrai leggere una presentazione di tali prodotti. Oltre ad una disamina sulle caratteristiche di quest’ultimi, avrai modo di scoprire pure il prezzo (in alcuni casi potrai approfondire la conoscenza tramite una nostra recensione).

Miglior compressore portatile elettrico a 12v: Oasser P6

Il compressore portatile della Oasser è sicuramente uno dei migliori in commercio per ciò che riguarda solo i compiti di gonfiaggio (pneumatici, palloni, materassini e altri oggetti). Lo riteniamo essere uno dei migliori perché presenta un ottimo rapporto tra dimensione, praticità, efficacia e prezzo.
Esaminiamo questi punti.
Dimensioni: l’Oasser P6 è piccolo e compatto, non faticherai a trovargli posto (anche nel portabagagli o sotto il sedile). Tra l’altro il rimessaggio è favorito dal pratico avvolgicavo presente al di sotto del compressore.
Praticità: si utilizza con estrema semplicità grazie ai comandi intuitivi. Tra l’altro basta preimpostare la pressione desiderata per gonfiare con assoluta sicurezza (evitando sovra e sotto-gonfiaggio).
Efficacia: nessun problema nel gonfiare rapidamente le ruote dell’auto. Prova effettuata misurando da 1,5 bar a 2,2 bar quatto neumatici. E il tempo di “attesa” non è stato per nulla elevato.
Prezzo: costa poco, come puoi constatare qui.

Oasser Compressore Aria Portatile Auto, Mini Pompa Elettrica Ricaricabile P6
  • ✔【Dimensioni compatte - Grande potenza】 Ci vogliono solo 5 minuti per gonfiare uno pneumatico R17 da 0 a 2,5 bar! E’ adatto per biciclette, motocicli e piccole/medie autovetture (SUV incluso). Nota: non può essere utilizzato su camion
  • ✔【Manometro digitale LCD】Consente di controllare la pressione della ruota, e si può leggere facilmente i dati attraverso lo schermo LCD, proteggendo gli pneumatici. E' possibile scegliere il valore unitario tra PSI, BAR, KPA e Kg / cm²
  • ✔【Funzionamento intelligente】E’ possibile preimpostare la pressione desiderata e lasciare che il compressore faccia il suo lavoro! Quando la pressione prevista è raggiunta, il compressore smette di funzionare automaticamente, quindi non si corre il rischio di gonfiare eccessivamente gli pneumatici!

Miglior compressore portatile elettrico a 12v e a 230v: Black Decker asi300 qs

L’Oasser era adatto solo per essere collegato ad una presa da 12 v. Il che può diventare uno svantaggio nel caso tu voglia utilizzare il compressore quando ti trovi in casa e senza doverlo collegare alla presa accendisigari della vettura.
Fortunatamente però ci sono dei modelli che sanno offrire un doppio collegamento, sia a 12 Volt che a 230 Volt. Questo è il caso del Black Decker asi300-qs (clicca su link e leggi la nostra recensione per scoprire pure il prezzo del prodotto).

Offerta
BLACK+DECKER ASI300 Compressore Portatile Compatto Senza Serbatoio ad Alimentazione 8.27 Bar-Corrente 12V, Arancione (Orange), 230 V/Ac
  • Selezione della pressione desiderata tramite rotazione della ghiera
  • Sistema di autospegnimento automatico per non gonfiare in modo eccessivo o scarso
  • Si può utilizzare tramite presa 230 V AC o attraverso la presa 12 V DC (accendisigari), ottimo per un utilizzo a casa o fuori

Miglior compressore portatile a batteria: Black+Decker asi500 qw

C’è una sostanziale differenza tra il Black+Decker asi500 qw e i modelli finora citati tra i “migliori”.
La differenza la notiamo nella fonte di alimentazione, infatti stavolta non siamo di fronte ad un compressore solo da 12v o anche da 230v, ma siamo di fronte ad un modello a batteria che, all’occorrenza, può essere anche collegato ad una presa da 12v.
Con il Black+Decker asi500-qw (clicca per leggere la recensione) aumenta la libertà perché non sarai più costretto ad usare il macchinario vicino ad una fonte energetica. Grazie alla batteria puoi portarlo con te in montagna, a mare, insomma ovunque tu voglia.

BLACK+DECKER ASI500-QW Compressore Portatile Senza Serbatoio, con Batteria 12 V
  • Compressore con pompa d'aria 160 PSI / 11 bar
  • Alimentazione a batteria 12 V, ideale per uso stradale con luce LED area di lavoro
  • Autospegnimento (in modalità compressore): permette una selezione accurata della pressione desiderata, senza rischi di sotto/sovra-gonfiaggio

Miglior compressore portatile elettrico con serbatoio da 6 litri: Einhell TH-AC 190/6/8 OF

Se già il Black+Decker asi500 si era differenziato dai compressori precedenti, un’altra sostanziale differenza la troviamo con il modello Einhell TH-AC 190/6/8 OF. Infatti, quest’ultimo vanta un serbatoio da 6 litri che lo rende perfetto anche per compiti diversi dal gonfiaggio, come ad esempio la chiodatura e la verniciatura.
Ovviamente si tratta di un modello solo elettrico e che deve essere collegato ad una classica presa elettrica (non ad una da 12 volt). E per scoprire tutti gli altri tratti distinguenti puoi leggere la recensione completa cliccando su Einhell TH-AC 190/6/8 OF.

Offerta
Einhell 4020495 TH-AC 190/6 Compressore, 1100 W
  • Portata aria: a 0 bar 139 l/min., a 4 bar 77 l/min. ed a 7 bar 60 l/min
  • Impugnatura per trasporto e valvola di sicurezza
  • Piedi d'appoggio con ventosa

Compressore aria portatile: i vantaggi

Il primo vantaggio di cui vorremmo parlarti è quello del peso. Infatti, questi compressori per essere trasportati devono essere leggeri, se no sarebbe una gran fatica anche il solo spostarli da una zona all’altra. Pure se il luogo dista pochi metri. Vantaggio che non potresti mai avere con un classico compressore ad aria, il cui peso è decisamente superiore. Infatti in questi ultimi casi si parla di compressori “fissi”.
Un altro vantaggio deriva anche dal prezzo decisamente più alla portata [costo che puoi visionare già qui], ma di questo ne parleremo meglio più avanti. Attenzione però, perché con i vantaggi non abbiamo di certo terminato qui, continuando nella lettura scoprirai tutti gli altri benefici.

Compressore Aria Portatile Auto Oasser Pompa Elettrica Ricaricabile con Schermo LCD 23L/Min P2
  • 【Compressore Portatile】Con la sua batteria interna ricaricabile al litio da 2200 mAh, il compressore portatile può rapidamente messo in funzione. È in grado di gonfiare palloni e giocattoli gonfiabili, ma anche ruote di auto, biciclette e moto in modo pratico e veloce. (Nota: si prega di caricare la batteria se non utilizzato per un lungo periodo)
  • 【Design alla moda】Il compressore dalle dimensioni contenute e facili da maneggiare, è dotato di luce a LED e design portatile da utilizzare sia di giorno che di notte
  • 【Manometro digitale LCD】È possibile preimpostare la pressione del pneumatico desiderata, il display LCD inoltre non solo mostra la potenza del gonfiaggio, ma è anche in grado di convertirla in 3 unità di misura diverse (PSI, bar e kg/cm²)

Mini compressore portatile: non occupa tanto spazio!

Come abbiamo già detto, uno dei vantaggi di questo modello è il fatto di essere particolarmente mini, parametro fondamentale se non hai molto spazio in casa. Il mini compressore può essere messo nel ripostiglio in basso o sopra uno scaffale.
Quindi, se il tuo cruccio principale è: “Ma dove lo metto il compressore portatile?”.  Questo “cruccio” scompare subito perché il compressore portatile è il modello di certo più piccolo e ideale per essere “nascosto” in casa. Tra i più mini vi è Black+Decker asi200 xj.

BLACK+DECKER ASI200-XJ Compressore Portatile Compatto senza Serbatoio ad Alimentazione 8.27 Bar-Corrente 12V, 12 V/DC
  • Compressore portatile 120PSI / 8.27 Bar consente un'ampia gamma di attività di gonfiaggio
  • Funzionamento mediante presa 12V DC (accendisigari), ideale per un impiego stradale
  • l sistema di autospegnimento automatico permette il raggiungimento del risultato desiderato: non c'è rischio di gonfiare in modo eccessivo o scarso

Compressore a valigetta

Non solo sono leggeri e mini, nel loro nome vantano il termine “portatile” (e ne abbiamo capito il significato). Ma alcuni particolari modelli hanno proprio esagerato in positivo, ci riferiamo al compressore a valigetta. Questo particolare design ti permette di trasportarlo come se fosse una semplice valigetta o addirittura come se fosse un trolley, un esempio di questa particolarità è Revolution Air 425028.

Revolution'Air 425028 - Compressore Super squirrel 2 hp
  • Due rotelle per il facile trasporto Potente e versatile Manutenzione senza olio
  • Il pratico e semplice apparecchio ha ruote e due maniglie, di cui un impugnatura telescopica, e in questo modo semplice e agevole
  • Testo tradotto automaticamente

Compressore portatile a batteria o elettrico?

Vediamone subito la differenza.
Con il compressore portatile a batteria sei libero dai fili grazie all’alimentazionecon la batteria al litio. Quindi non hai più bisogno di collegare il cavo ad una presa da 220/230 v. Ne è un esempio il modello Ryobi rt18i-0.

Ryobi 5133001834 Compressore, 18V, 18 V
  • 2 modalità: alta pressione per pneumatici e bassa pressione per oggetti gonfiabili
  • Voltaggio (V) 18
  • Pressione max (bar) 10.3 bar, 150psi

Con il compressore portatile elettrico necessiti sempre di una fonte energetica da cui prendere l’elettricità necessaria per azionare il macchinario. Tuttavia questo “difetto” diventa un pregio quando vuoi svolgere diversi compiti domestici. Infatti, con i modelli a batteria l’autonomia è limitata ai 60 minuti circa, con i modelli elettrici hai una maggior continuità di lavoro. Tra i migliori compressori elettrici portatili consigliamo Stanley dn200 10 5.
Nei prossimi due sotto-paragrafi vedremo invece una differenza che riguarda il cavo di alimentazione che riguarda entrambe le tipologie.

STANLEY DN200/10/5 AIRBOSS Compressore d'Aria, 1100 W, 230 V
  • Compressore portatile
  • Per lavori di breve durata come pulire ad aria compressa o gonfiare pneumatici
  • Pressione massima: 145 PSI/10 bar

Compressore 12 v per auto

I compressori 12v possono essere sia elettrici che a batteria e si collegano all’accendisigari dell’auto. Come abbiamo letto in precedenza non tutti i modelli elettrici sono in grado di collegarsi anche ad una presa da 12 v e lo stesso vale per quelli a batteria. Quindi, prima di procedere con l’acquisto leggi attentamente le caratteristiche del prodotto che vuoi comprare.
Tra i compressori a 12v possiamo assolutamente consigliare il Michelin 9519.

Offerta
MICHELIN 1414323 Compressore
  • Compressore digitale 7 bar
  • Alimentazione 12V. Programmabile

Compressore portatile 230 v: anche per casa

I compressori a batteria non sfruttano la presa elettrica da 230 v, quindi solo alcuni modelli elettrici (per la verità la maggior parte) usufruiscono di questa fonte d’alimentazione.
Stavolta c’è da fare una raccomandazione inversa rispetto a quella appena nel precedente paragrafo. Valuta prima dell’acquisto se il tuo modello elettrico è idoneo per essere collegato ad una presa da 230 Volt visto che alcuni modelli si collegano solo ed esclusivamente ad una presa da 12 volt (uno di questi è Mannesmann m01790).

Offerta
Mannesmann - M01790 – Mini compressore in alluminio, 140 psi
  • Massimo 10 bar/140 psi
  • Corrente di esercizio 15.000 mA
  • 35 litri di portata al minuto

Compressore portatile senza serbatoio: il più leggero

Qual è la particolarità del compressore portatile senza serbatoio?
Non avendo serbatoio, questi compressori portatili vantano dimensioni ancora minori e un peso davvero irrisorio. Quindi risultano ancora più semplici da riporre. Non faticherai a trovargli il giusto spazio nemmeno in casa. Si possono utilizzare però, solo per piccoli lavoretti che non includano operazioni complicate o troppo durature. I compressori senza serbatoio non incamerano l’aria, ma la producono una volta azionati.

Revolution'Air 425018 - Compressore Superboxy 1,5 hp
  • 'Questo compressore costituisce una riserva d' aria trasportabile e utilizzabile facilmente grazie al sistema "Remote-Control che permette di controllare la pressione direttamente a partire dall' utensile.
  • Ideale per dipingere di piccole superfici, soffiare/pulire, gonfiare, agraffer
  • Motore 1,5 Hp, testa a 1 cilindro senza olio, avanzamento coassiale

Compressore portatile con serbatoio: dura di più!

In linea di massima, il compressore portatile dovrebbe essere senza serbatoio perché è così che risulta essere più leggero. Però, è anche vero che senza serbatoio sarebbe utilizzabile solo per lavoretti veloci (come gonfiare le ruote dell’auto o della bicicletta). Se a te serve per lavori un po’ più duraturi e impegnativi, allora avrai bisogno di una riserva d’aria che ti permetta di lavorare fino al termine del tuo lavoro senza che l’aria si esaurisca prima. Perciò, in tal bisogno, potresti pure optare per i compressori portatili da 6 litri o per i compressori portatili da 5 litri.

FINI 79758 COMPRESSORE LT. 6 Joker M A6BJ304FNN230, 230 V
  • Compressore Lt
  • Griglia in acciaio smaltato antigraffio per alimenti da cm
  • 180 aria resa m3/4 10,8 kw
Aerotec, Compressore a pistoni Airliner 5 Go, 200680.0
  • Mobile ed ergonomici:, la maniglia in alluminio e la cinghia regolabile, il compressore può essere trasportato facilmente
  • Fornitura: 1 x Aerotec compressore di aereo di linea 5 andare, 1 x cinghia, 1 x manuale utente
  • Risparmio di spazio: il compressore è particolarmente piatta e compatta e può essere azionato anche mentendo come sia stando in

Compressori ad aria portatili: prezzi bassi!

Prima, quando abbiamo parlato dei vantaggi, ci siamo lasciati con un beneficio non approfondito, ovvero il prezzo.
Il compressore portatile vanta un prezzo davvero alla portata (d’altronde lo hai già ampiamente constatato grazie alle offerte e ai vari link) e questo lo rende sempre più uno strumento indispensabile sia per gli automobilisti e sia per chi è un amante del fai da te. E se vuoi esaminare da te uno dei modelli migliori, clicca qui.

Offerta
TACKLIFE M1 Compressore Portatile per Auto - 40L/Min Mini Pompa Elettrica a Basso Rumore, 150PSI Manometro Digitale Preciso, 120W DC12V, Preselezione e Spegnimento Automatico
  • 【➤ Gonfiaggio Rapido & Multiuso】- Questo compressore da auto può gonfiare rapidamente un pneumatico da 0 ~ 2,4 bar in 4,5 minuti, flusso d'aria è 40 Litri/Min. Adatto per auto, bici, moto, palle, medie SUV e molti altri gonfiabili (incluso 4 adattatori ugelli)
  • 【➤ Pressione Precisa】- Il manometro digitale incorporato risponde agli standard internazionali della precisione ANSI B40.1 (± 1%) e misura la pressione precisa dei pneumatici. Si gonfia di 0,07 bar aggiuntivi per compensare la perdita d'aria causata dalla valvola di sfiato quando l'ugello viene rimosso. Unità di visualizzazione: PSI / KPA / BAR
  • 【➤ Facile da Usare】- Potrebbe inserire direttamente nella presa dell'accendisigari DC 12V del veicolo, premere il pulsante di accensione. Quindi non sono necessarie ulteriori azioni, si chiuderà automaticamente al raggiungimento del preset